Alto Adige, varietà che seduce...

 
Di qualsiasi cosa abbiate voglia, la troverete qui vicino. Le acque curative delle Nuove Terme di Merano, un mare di iori e piante nel giardino botanico, campi da golf davanti a panorami d’incanto, un patrimonio culturale dei tempi antichi ino a “Ötzy”, l’ormai leggendario uomo dei ghiacci e altro ancora…

  • Raffinato “alpine wellness”: con il treno della Val Venosta fino alle acque terapeutiche delle Terme di Merano
  • Avete voglia di una giornata all’insegna delle mele meranesi? Di un bagno all’uva nella tinozza? O semplicemente d’immergervi nelle acque termali delle 25 diverse piscine con una superficie acquatica pari 2000 m²?
  • Essendo partner delle Terme di Merano, conosciamo bene le varie offerte terapeutiche e benessere e, insieme a voi, saremo lieti d’elaborare un pacchetto termale personalizzato.
  • E i benefici della nostra partnership vanno tutti a vostro vantaggio! Maggiori informazioni sulle offerte termali al sito www.thermemeran.it.
A proposito di treno: prendendo il treno a Rablà, in soli 15 minuti raggiungerete Merano e, dopo un breve percorso a piedi (15 minuti), arriverete in centro nei pressi delle terme. Tutto questo grazie al nuovo servizio ferroviario tra Malles Venosta e Merano/Bolzano.

Fantastiche opportunità
La terra delle meraviglie intorno a Merano, con la sua splendente località termale e la straordinaria combinazione di clima mediterraneo, fascino alpino e tradizione locale, saprà entusiasmarvi, indipendentemente se trascorrerete la vostra vacanza da soli o in famiglia con i vostri bambini.

  • Dedicarsi allo shopping nei negozi sotto i Portici, gironzolare elegantemente tra la flora delle passeggiate meranesi, gustare ottimi nettari durante il Merano Winefestival o lasciarsi catturare dalla storia di questa terra nel museo di Castel Tirolo.
  • I Giardini di Castel Trauttmansdorff, tra i più belli d’Europa, sono costellati di milioni di fiori e boccioli, mentre il Centro Recupero Avifauna, su cui volano le aquile, si dedica alla cura degli uccelli feriti nel parco naturale che, se possibile, vengano rimessi in libertà.
  • “Tibet meets Alto Adige a Castel Juval”, la residenza estiva di Reinhold Messner e parte del fantastico gruppo di musei Messner Mountain Museum: un’immersione nel mondo del più grande alpinista di tutti i tempi.
  • Come viveva “Ötzi”, l’altoatesino più vecchio di tutti i tempi? L’ArcheoPark, nei pressi dei ghiacciai della Val Senales, vi offrirà un’interessante panoramica in merito.
  • Cosa c’era prima del computer? La macchina per scrivere! Nel Museo Peter Mitterhofer di Parcines, che prende il nome dal suo inventore, quest’innovativo oggetto tecnologico continua a vivere.
E molto, molto altro. Farne un elenco non è sufficiente:
bisogna viverlo in prima persona!



 
Contatto & arrivo
Hotel Waldhof GmbH
Via Hans-Guet, 42
39020 Rablà presso Merano
Alto Adige/Italia

Tel. 0473 96 80 88
Fax 0473 96 81 98
www.hotelwaldhof.com